Puglia Megalitica su Facebook Puglia Megalitica su Twitter Puglia Megalitica su YouTube
IT EN
+ Alliste (LE)
2
+ Bagnolo del Salento (LE)
1
+ Bari (BA)
1
+ Bisceglie (BA)
3
+ Bisceglie (BT)
1
+ Bitonto (BA)
3
+ Botrugno (LE)
1
+ Campi Salentina (LE)
2
+ Cannole (LE)
2
+ Carpignano Salentino (LE)
7
+ Casamassima (BA)
1
+ Cassano delle Murge (BA)
1
+ Castrì di Lecce (LE)
3
+ Castrignano del Capo (LE)
2
+ Castro (LE)
2
+ Cavallino (LE)
1
+ Corato (BA)
1
+ Corigliano d'Otranto (LE)
2
+ Cursi (LE)
4
+ Diso (LE)
1
+ Fasano (BR)
1
+ Gagliano del Capo (LE)
4
+ Galatone (LE)
1
+ Giovinazzo (BA)
1
+ Giuggianello (LE)
5
+ Giurdignano (LE)
26
+ Lecce (LE)
4
+ Lequile (LE)
1
+ Lizzanello (LE)
2
+ Maglie (LE)
16
+ Manduria (TA)
1
+ Martano (LE)
5
+ Melendugno (LE)
3
+ Melpignano (LE)
3
+ Miggiano (LE)
1
+ Minervino di Lecce (LE)
6
+ Modugno (BA)
3
+ Morciano di Leuca (LE)
1
+ Muro Leccese (LE)
7
+ Novoli (LE)
1
+ Otranto (LE)
1
+ Palese (BA)
2
+ Palmariggi (LE)
2
+ Patù (LE)
1
+ Poggiardo (LE)
1
+ Racale (LE)
1
+ Ruffano (LE)
4
+ Salve (LE)
1
+ Sammichele di Bari (BA)
1
+ San Cesario di Lecce (LE)
1
+ San Donato di Lecce (LE)
3
+ Santa Cesarea Terme (LE)
1
+ Scorrano (LE)
2
+ Seclì (LE)
1
+ Sogliano Cavour (LE)
1
+ Spongano (LE)
4
+ Statte (TA)
4
+ Sternatia (LE)
2
+ Supersano (LE)
4
+ Taviano (LE)
1
+ Tricase (LE)
4
+ Tuglie (LE)
2
+ Ugento (LE)
2
+ Uggiano la Chiesa (LE)
1
+ Veglie (LE)
2
+ Vernole (LE)
3
+ Zollino (LE)
5
Numero inventario: 10103
Menhir Osanna
Spongano (LE)
Oggetto: Menhir
Stato: Presente
Latitudine: 40.01858
Longitudine: 18.36911
Indicazioni stradali: Periferia di Spongano, via G. Garibaldi, incrocio con via Congregazione.
Contesto ambientale: Il menhir è posto a ridosso di un muro di cinta di un’abitazione privata, nei pressi di un incrocio. E’ fornito di segnaletica identificativa.
Evidenze archeologiche:
Descrizione: Il monolite si presenta oggi rimaneggiato e posto su uno zoccolo gradinato di circa 75 cm, costituito da mattoni tufacei e pietra leccese. Dagli esperti non è mai stato considerato una Pietrafitta. Sormontato da una croce in ferro, il capitello sembra essere stato scolpito interamente dal blocco monolitico. Si presenta in buono stato di conservazione con le facce ben levigate e gli spigoli ben definiti.
Stato di conservazione: Buono
Dimensioni: Altezza: m 2.16; Faccia Nord m 0.21 x Faccia Est m 0.33
Orientamento: Asse lungo Nord-Sud
Note storiche: Questo monolite non fu menzionato né dal De Giorgi, né dal Palumbo; ne dà notizia F. De Dominicis nella sua monografia sulla città. All’inizio del 1900 fu collocato nel luogo in cui si trova oggi; nel 1665, secondo quanto riferito dal De Dominicis, si trovava di fronte all’odierna torre dell’orologio, allora Sedile. Nel 1607 fu trasformato in Osanna, come si può rilevare da una data incisa sul capitello che lo sormonta.
Condizione giuridica: Ente pubblico (Comunale). Privo di tutela legislativa.
Mappa