Puglia Megalitica su Facebook Puglia Megalitica su Twitter Puglia Megalitica su YouTube
IT EN
+ Alliste (LE)
2
+ Bagnolo del Salento (LE)
1
+ Bari (BA)
1
+ Bisceglie (BA)
3
+ Bisceglie (BT)
1
+ Bitonto (BA)
3
+ Botrugno (LE)
1
+ Campi Salentina (LE)
2
+ Cannole (LE)
2
+ Carpignano Salentino (LE)
7
+ Casamassima (BA)
1
+ Cassano delle Murge (BA)
1
+ Castrì di Lecce (LE)
3
+ Castrignano del Capo (LE)
2
+ Castro (LE)
2
+ Cavallino (LE)
1
+ Corato (BA)
1
+ Corigliano d'Otranto (LE)
2
+ Cursi (LE)
4
+ Diso (LE)
1
+ Fasano (BR)
1
+ Gagliano del Capo (LE)
4
+ Galatone (LE)
1
+ Giovinazzo (BA)
1
+ Giuggianello (LE)
5
+ Giurdignano (LE)
26
+ Lecce (LE)
4
+ Lequile (LE)
1
+ Lizzanello (LE)
2
+ Maglie (LE)
16
+ Manduria (TA)
1
+ Martano (LE)
5
+ Melendugno (LE)
3
+ Melpignano (LE)
3
+ Miggiano (LE)
1
+ Minervino di Lecce (LE)
6
+ Modugno (BA)
3
+ Morciano di Leuca (LE)
1
+ Muro Leccese (LE)
7
+ Novoli (LE)
1
+ Otranto (LE)
1
+ Palese (BA)
2
+ Palmariggi (LE)
2
+ Patù (LE)
1
+ Poggiardo (LE)
1
+ Racale (LE)
1
+ Ruffano (LE)
4
+ Salve (LE)
1
+ Sammichele di Bari (BA)
1
+ San Cesario di Lecce (LE)
1
+ San Donato di Lecce (LE)
3
+ Santa Cesarea Terme (LE)
1
+ Scorrano (LE)
2
+ Seclì (LE)
1
+ Sogliano Cavour (LE)
1
+ Spongano (LE)
4
+ Statte (TA)
4
+ Sternatia (LE)
2
+ Supersano (LE)
4
+ Taviano (LE)
1
+ Tricase (LE)
4
+ Tuglie (LE)
2
+ Ugento (LE)
2
+ Uggiano la Chiesa (LE)
1
+ Veglie (LE)
2
+ Vernole (LE)
3
+ Zollino (LE)
5
Numero inventario: 10082
Dolmen di Morigino
Maglie (LE) - Morigino
Oggetto: Dolmen
Stato: Presente
Latitudine: 40.14211
Longitudine: 18.29719
Indicazioni stradali: Nelle vicinanze della Masseria di Montalto; nei pressi della Z. I. di Maglie.
Contesto ambientale: I megaliti si trovano adiacenti alla Zona Industriale di Maglie, nelle vicinanze del Dolmen Caramauli 1, su un banco di roccia affiorante . Sono circondati da rovi e vegetazione naturale.
Evidenze archeologiche:
Descrizione: Si nota la presenza di un primo Dolmen, la cui lastra di copertura, di forma irregolare, è sorretta da tre blocchi monolitici. L’intera struttura presenta insediamenti muschi e licheni oltre che incrostazioni di natura organica e inorganica. Il secondo Dolmen presenta una lastra di copertura pseudo circolare poggiante anch’essa su tre ortostati. Anch’essa mostra forti incrostazioni nere e insediamenti di muschi e licheni.   Un terzo Dolmen dovrebbe trovarsi di fronte al primo, interamente ricoperto da rovi.
Stato di conservazione: Cattivo
Dimensioni: Dolmen 1: h 0.40 m; Lastra di copertura: 1.20 m x 0.40/0.57 m x 0.19 m; Ortostato Nord: 0.30 m x 0.29 m; Ortostato Sud :0.45 m x 0.45 m. Dolmen 2: h 0.41 m; Lastra di copertura: 0.97 m x 0.97 m; Ortostato: 1 0.23 m; Ortostato 2: 0.23 m; Ortostato 3: 0.23 m.
Orientamento: Apertura cella Est-Ovest
Note storiche: Nelle campagne di Morigino nel 2003 S. Masciullo segnala sulla "Gazzetta del Mezzogiono" (01/06/2003) la presenza di tre dolmen, due dei quali risultano vicinissimi tra di loro e quasi si fronteggiano. Il terzo di dimensioni maggiori è ubicato a pochi metri di distanza da questi. Non vengono riportate altre notizie.  
Condizione giuridica:
Mappa