Puglia Megalitica su Facebook Puglia Megalitica su Twitter Puglia Megalitica su YouTube
IT EN
+ Alliste (LE)
2
+ Bagnolo del Salento (LE)
1
+ Bari (BA)
1
+ Bisceglie (BA)
3
+ Bisceglie (BT)
1
+ Bitonto (BA)
3
+ Botrugno (LE)
1
+ Campi Salentina (LE)
2
+ Cannole (LE)
2
+ Carpignano Salentino (LE)
7
+ Casamassima (BA)
1
+ Cassano delle Murge (BA)
1
+ Castrì di Lecce (LE)
3
+ Castrignano del Capo (LE)
2
+ Castro (LE)
2
+ Cavallino (LE)
1
+ Corato (BA)
1
+ Corigliano d'Otranto (LE)
2
+ Cursi (LE)
4
+ Diso (LE)
1
+ Fasano (BR)
1
+ Gagliano del Capo (LE)
4
+ Galatone (LE)
1
+ Giovinazzo (BA)
1
+ Giuggianello (LE)
5
+ Giurdignano (LE)
26
+ Lecce (LE)
4
+ Lequile (LE)
1
+ Lizzanello (LE)
2
+ Maglie (LE)
16
+ Manduria (TA)
1
+ Martano (LE)
5
+ Melendugno (LE)
3
+ Melpignano (LE)
3
+ Miggiano (LE)
1
+ Minervino di Lecce (LE)
6
+ Modugno (BA)
3
+ Morciano di Leuca (LE)
1
+ Muro Leccese (LE)
7
+ Novoli (LE)
1
+ Otranto (LE)
1
+ Palese (BA)
2
+ Palmariggi (LE)
2
+ Patù (LE)
1
+ Poggiardo (LE)
1
+ Racale (LE)
1
+ Ruffano (LE)
4
+ Salve (LE)
1
+ Sammichele di Bari (BA)
1
+ San Cesario di Lecce (LE)
1
+ San Donato di Lecce (LE)
3
+ Santa Cesarea Terme (LE)
1
+ Scorrano (LE)
2
+ Seclì (LE)
1
+ Sogliano Cavour (LE)
1
+ Spongano (LE)
4
+ Statte (TA)
4
+ Sternatia (LE)
2
+ Supersano (LE)
4
+ Taviano (LE)
1
+ Tricase (LE)
4
+ Tuglie (LE)
2
+ Ugento (LE)
2
+ Uggiano la Chiesa (LE)
1
+ Veglie (LE)
2
+ Vernole (LE)
3
+ Zollino (LE)
5
Numero inventario: 10108
Menhir Croce di Principano
Tricase (LE) - Depressa
Oggetto: Menhir
Stato: Presente
Latitudine: 39.96900
Longitudine: 18.35302
Indicazioni stradali: Strada Depressa-Castiglione, feudo Principano. Da Depressa imboccare la SP 16, svoltando dopo 500 m in via Macchia Ponente.
Contesto ambientale: Il moncone di menhir è inglobato in un muro di recinzione di un’abitazione privata.
Evidenze archeologiche:
Descrizione: Il menhir si presenta come il frammento di un monolite di altre dimensioni, in un luogo presumibilmente diverso dalla sua collocazione originaria, inglobato in un muro di recinzione di pietre di nuova costruzione.  La faccia rivolta a Sud-Est, oltre a croste nere, presenta croci incise date da una scanalatura centrale che corre dalla sommità fino alla base e sette tacche orizzontali che la intersecano. La croce più grande mostra una larghezza di m 0.27. La Contrada su cui interviene il menhir è detta anche “Le sette croci” proprio per le croci incise sul monolite (dichiarazione del proprietario del fondo). Visibile un’altra piccola croce sulla faccia Est.
Stato di conservazione: Mediocre
Dimensioni: Altezza m 1.87. Faccia Sud-Est m 0.44 x Faccia Nord-Ovest m 0.69.
Orientamento: Asse lungo Nord Ovest -Sud Est
Note storiche: Non si conoscono le circostanze di rinvenimento.
Condizione giuridica: Proprietà privata. Privo di tutela legislativa.
Mappa