Puglia Megalitica su Facebook Puglia Megalitica su Twitter Puglia Megalitica su YouTube
IT EN
+ Alliste (LE)
2
+ Bagnolo del Salento (LE)
1
+ Bari (BA)
1
+ Bisceglie (BA)
3
+ Bisceglie (BT)
1
+ Bitonto (BA)
3
+ Botrugno (LE)
1
+ Campi Salentina (LE)
2
+ Cannole (LE)
2
+ Carpignano Salentino (LE)
7
+ Casamassima (BA)
1
+ Cassano delle Murge (BA)
1
+ Castrì di Lecce (LE)
3
+ Castrignano del Capo (LE)
2
+ Castro (LE)
2
+ Cavallino (LE)
1
+ Corato (BA)
1
+ Corigliano d'Otranto (LE)
2
+ Cursi (LE)
4
+ Diso (LE)
1
+ Fasano (BR)
1
+ Gagliano del Capo (LE)
4
+ Galatone (LE)
1
+ Giovinazzo (BA)
1
+ Giuggianello (LE)
5
+ Giurdignano (LE)
26
+ Lecce (LE)
4
+ Lequile (LE)
1
+ Lizzanello (LE)
2
+ Maglie (LE)
16
+ Manduria (TA)
1
+ Martano (LE)
5
+ Melendugno (LE)
3
+ Melpignano (LE)
3
+ Miggiano (LE)
1
+ Minervino di Lecce (LE)
6
+ Modugno (BA)
3
+ Morciano di Leuca (LE)
1
+ Muro Leccese (LE)
7
+ Novoli (LE)
1
+ Otranto (LE)
1
+ Palese (BA)
2
+ Palmariggi (LE)
2
+ Patù (LE)
1
+ Poggiardo (LE)
1
+ Racale (LE)
1
+ Ruffano (LE)
4
+ Salve (LE)
1
+ Sammichele di Bari (BA)
1
+ San Cesario di Lecce (LE)
1
+ San Donato di Lecce (LE)
3
+ Santa Cesarea Terme (LE)
1
+ Scorrano (LE)
2
+ Seclì (LE)
1
+ Sogliano Cavour (LE)
1
+ Spongano (LE)
4
+ Statte (TA)
4
+ Sternatia (LE)
2
+ Supersano (LE)
4
+ Taviano (LE)
1
+ Tricase (LE)
4
+ Tuglie (LE)
2
+ Ugento (LE)
2
+ Uggiano la Chiesa (LE)
1
+ Veglie (LE)
2
+ Vernole (LE)
3
+ Zollino (LE)
5
Numero inventario: 10075
Menhir Largo Lama
Melpignano (LE)
Oggetto: Menhir
Stato: Presente
Latitudine: 40.15780
Longitudine: 18.28877
Indicazioni stradali: Sito in Piazzetta Asilo (ex Largo Lama), alla periferia di Melpignano, tra via Campa e via Convento.
Contesto ambientale: Il menhir si trova all’interno di un’aiuola circondata da una siepe in una piazza alla periferia del paese. Seminascosto da vegetazione naturale e da 3 esemplari di pinacee.
Evidenze archeologiche:
Descrizione: Il menhir si trova in un’aiuola, nascosto da una siepe e addossato ad abete. Si presenta come un parallelepipedo perfettamente squadrato, con spigoli vivi e  in buono stato di conservazione.  E’ visibile un profondo solco alla base della faccia rivolta ad Est, e uno spigolo leggermente intaccato sulla sommità della stessa.
Stato di conservazione: Buono
Dimensioni: Altezza m 3.12; Faccia Nord m 0.28 x Faccia Est m 0.37
Orientamento: Asse lungo Nord-Sud
Note storiche: La testimonianza di Cosimo De Giorgi, alla fine del XIX secolo, racconta che il monolite si trovava "in largo Lama, in un quadrivio di vie vicinali, fortemente inclinato a ponente e spostato dalla sua posizione primitiva". Ad oggi ciò corrisponde in parte alla realtà.  Nel Gennaio del 1965 la struttura venne spostata in seguito all’allargamento della via Vito Fazzi, in quanto ricadeva al centro dell’incrocio. L’Amministrazione comunale spostò la pietrafitta di circa 30 m più ad Ovest e la sistemò in un’aiuola al centro della piazzetta come spartitraffico. La Soprintendenza di Taranto considera "abusivo" tale spostamento.
Condizione giuridica: Riconoscimento di interesse archeologico ex Art.4 L. 1089/39 in data 09/01/1988 (non presente Atto di notifica). Ente pubblico (comunale)
Gallery
Mappa