Puglia Megalitica su Facebook Puglia Megalitica su Twitter Puglia Megalitica su YouTube
IT EN
+ Alliste (LE)
2
+ Bagnolo del Salento (LE)
1
+ Bari (BA)
1
+ Bisceglie (BA)
3
+ Bisceglie (BT)
1
+ Bitonto (BA)
3
+ Botrugno (LE)
1
+ Campi Salentina (LE)
2
+ Cannole (LE)
2
+ Carpignano Salentino (LE)
7
+ Casamassima (BA)
1
+ Cassano delle Murge (BA)
1
+ Castrì di Lecce (LE)
3
+ Castrignano del Capo (LE)
2
+ Castro (LE)
2
+ Cavallino (LE)
1
+ Corato (BA)
1
+ Corigliano d'Otranto (LE)
2
+ Cursi (LE)
4
+ Diso (LE)
1
+ Fasano (BR)
1
+ Gagliano del Capo (LE)
4
+ Galatone (LE)
1
+ Giovinazzo (BA)
1
+ Giuggianello (LE)
5
+ Giurdignano (LE)
26
+ Lecce (LE)
4
+ Lequile (LE)
1
+ Lizzanello (LE)
2
+ Maglie (LE)
16
+ Manduria (TA)
1
+ Martano (LE)
5
+ Melendugno (LE)
3
+ Melpignano (LE)
3
+ Miggiano (LE)
1
+ Minervino di Lecce (LE)
6
+ Modugno (BA)
3
+ Morciano di Leuca (LE)
1
+ Muro Leccese (LE)
7
+ Novoli (LE)
1
+ Otranto (LE)
1
+ Palese (BA)
2
+ Palmariggi (LE)
2
+ Patù (LE)
1
+ Poggiardo (LE)
1
+ Racale (LE)
1
+ Ruffano (LE)
4
+ Salve (LE)
1
+ Sammichele di Bari (BA)
1
+ San Cesario di Lecce (LE)
1
+ San Donato di Lecce (LE)
3
+ Santa Cesarea Terme (LE)
1
+ Scorrano (LE)
2
+ Seclì (LE)
1
+ Sogliano Cavour (LE)
1
+ Spongano (LE)
4
+ Statte (TA)
4
+ Sternatia (LE)
2
+ Supersano (LE)
4
+ Taviano (LE)
1
+ Tricase (LE)
4
+ Tuglie (LE)
2
+ Ugento (LE)
2
+ Uggiano la Chiesa (LE)
1
+ Veglie (LE)
2
+ Vernole (LE)
3
+ Zollino (LE)
5
Numero inventario: 10116
Menhir Sant’Anna
Zollino (LE)
Oggetto: Menhir
Stato: Presente
Latitudine: 40.20180
Longitudine: 18.25108
Indicazioni stradali: Situato in Via XXV Aprile, tra i civici 12 e 14.
Contesto ambientale: Alla periferia di Zollino, inglobato nel centro abitato, posto tra due abitazioni al centro di una corte lastricata in pietra.
Evidenze archeologiche:
Descrizione: Il menhir si trova nel luogo originario, inglobato nel centro abitato. In pietra leccese, risulta confitto nelle roccia affiorante, a circa 35 cm dal piano stradale.Sulle facce rivolte  a nord e ad ovest sono presenti croci incise.
Stato di conservazione: Discreto
Dimensioni: Altezza: m 3.05; Faccia Nord m 0.22 x Faccia Est m 0.40
Orientamento: Asse lungo Nord-Sud
Note storiche: Catalogato dal De Giorgi, il quale lo colloca sulla provinciale Martano-Soleto, prende il nome dalla vicina chiesa di Sant’Anna, datata nel 1670. Una locale leggenda racconta che nei pressi del menhir era insediata una tribù guerriera guidata da un capo stimato da tutti per la sua forza e abilità. Quando costui morì, nel luogo dove fu sepolto venne innalzato un menhir.
Condizione giuridica: Proprietà privata. Privo di tutela legislativa.
Gallery
Mappa