Puglia Megalitica su Facebook Puglia Megalitica su Twitter Puglia Megalitica su YouTube
IT EN
+ Alliste (LE)
2
+ Bagnolo del Salento (LE)
1
+ Bari (BA)
1
+ Bisceglie (BA)
3
+ Bisceglie (BT)
1
+ Bitonto (BA)
3
+ Botrugno (LE)
1
+ Campi Salentina (LE)
2
+ Cannole (LE)
2
+ Carpignano Salentino (LE)
7
+ Casamassima (BA)
1
+ Cassano delle Murge (BA)
1
+ Castrì di Lecce (LE)
3
+ Castrignano del Capo (LE)
2
+ Castro (LE)
2
+ Cavallino (LE)
1
+ Corato (BA)
1
+ Corigliano d'Otranto (LE)
2
+ Cursi (LE)
4
+ Diso (LE)
1
+ Fasano (BR)
1
+ Gagliano del Capo (LE)
4
+ Galatone (LE)
1
+ Giovinazzo (BA)
1
+ Giuggianello (LE)
5
+ Giurdignano (LE)
26
+ Lecce (LE)
4
+ Lequile (LE)
1
+ Lizzanello (LE)
2
+ Maglie (LE)
16
+ Manduria (TA)
1
+ Martano (LE)
5
+ Melendugno (LE)
3
+ Melpignano (LE)
3
+ Miggiano (LE)
1
+ Minervino di Lecce (LE)
6
+ Modugno (BA)
3
+ Morciano di Leuca (LE)
1
+ Muro Leccese (LE)
7
+ Novoli (LE)
1
+ Otranto (LE)
1
+ Palese (BA)
2
+ Palmariggi (LE)
2
+ Patù (LE)
1
+ Poggiardo (LE)
1
+ Racale (LE)
1
+ Ruffano (LE)
4
+ Salve (LE)
1
+ Sammichele di Bari (BA)
1
+ San Cesario di Lecce (LE)
1
+ San Donato di Lecce (LE)
3
+ Santa Cesarea Terme (LE)
1
+ Scorrano (LE)
2
+ Seclì (LE)
1
+ Sogliano Cavour (LE)
1
+ Spongano (LE)
4
+ Statte (TA)
4
+ Sternatia (LE)
2
+ Supersano (LE)
4
+ Taviano (LE)
1
+ Tricase (LE)
4
+ Tuglie (LE)
2
+ Ugento (LE)
2
+ Uggiano la Chiesa (LE)
1
+ Veglie (LE)
2
+ Vernole (LE)
3
+ Zollino (LE)
5
Numero inventario: 10029
Dolmen Stabile o Quattromacine
Giuggianello (LE)
Oggetto: Dolmen
Stato: Presente
Latitudine: 40.12188
Longitudine: 18.40972
Indicazioni stradali: Strada vicinale Quattromacine. Si raggiunge dal Menhir Vicinanze II di Giurdignano, seguendo le indicazioni stradali
Contesto ambientale: Ubicato in una campagna, nei pressi dell’antico casale Quattromacine. Nelle immediate vicinanze si segnala la presenza di un elevato numero di lastre in pietra accatastate le une sulle altre. Il megalite si eleva su un terreno ricco di banchi di roccia affiorante, circondato da vegetazione naturale e varie specie arboree.
Evidenze archeologiche:
Descrizione: La lastra di copertura del megalite ha forma rettangolare irregolare e mostra, sulla superficie, un bordo inciso e due segni che convergono a formare un V; nelle vicinanze sono presenti delle pozzelle con canaletti di scolo. Il lastrone è sostenuto da nove ortostati, di cui due monolitici e gli altri di pietre sovrapposte. Il megalite poggia su un terreno di roccia affiorante del medesimo calcare. La superficie del dolmen mostra insediamenti di muschi e licheni, oltre che depositi stratiformi, compatti e aderenti al substrato, composti da sostanze inorganiche e di natura biologica. La cella del megalite ospita una ricca vegetazione naturale.
Stato di conservazione: Buono
Dimensioni: Altezza: m.0,96; Lastra orizzontale: m.3,05 x m.2.30 x m.0.16
Orientamento: Apertura a Sud-Est
Note storiche: Scoperto nel 1893 da Luigi Maggiulli, al confine tra i territori di Giuggianello e Giurdignano, il megalite è conosciuto anche con il nome di Quattromacine, dal vicino antico casale. Nella letteratura storica viene attribuito a Giurdignano. 
Condizione giuridica: Bene sottoposto a vincolo con atto del 11/11/1910, L.364/1909, art.5. Proprietà privata
Tour Virtuale
Gallery
Mappa